1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più

Reintroduzione del grado Helper.

Discussione in 'Discussioni Generali' iniziata da zImMarty_, 13 Febbraio 2018.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. zImMarty_

    zImMarty_ Utente attivo

    Medaglie:

    Messaggi:
    58
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Penso che il titolo sia autoesplicativo, quindi non c'è bisogno di presentazioni. Prima di iniziare con il topic vero e proprio, però, vorrei fare una premessa. In primo luogo, non calcolate minimamente il fatto che sappia di questa cosa prima della reintroduzione ufficiale, perché finché non vado a spiattellare notizie riguardanti lo staff e il server al resto degli utenti e mi limito a discussioni del genere in cui esprimo la mia opinione, non è un danno per nessuno, soprattutto perché le scrivo in tempi molto ristretti dall'aggiunta ufficiale. In secondo luogo, NON dovete assolutamente prendere questa discussione come un'imposizione di regressione, avete tutto il diritto di non calcolare minimamente questo topic e non farne oggetto di discussione in sede privata. Ciò non significa che dovete completamente ignorarla. Questo topic nasce dalla necessità di esprimere la mia opinione sull'argomento, non potendolo fare direttamente, lo faccio sul forum. Detto questo, inizio col topic vero e proprio.

    Tanto per iniziare, comincio con lo spiegare cos'è l'Helper e qual è la sua funzione nella maggior parte dei server.
    L'Helper, spesso e volentieri, è il primo grado all'interno dello staff. Molto di frequente possiede permessi base, tempban (giorni limitati) e tempmute. Fornisce anche aiuto qualora gli utenti ne avessero bisogno.
    Conoscendo la mentalità di Tecno e l'organizzazione dei gradi all'interno dello staff, il ruolo di Helper viene visto come un grado di prova. Considerando che, ora come ora, il grado minimo è il Moderatore, che ha molti permessi in più della concezione dell'Helper, compresa la gamemode, aggiungo l'Helper come grado di prova, significa che il neostaffer non è una persona fidata sin da subito, il che ci sta anche, ma vi ricordo che il posto da staffer non si da a cani e porci, e siete voi a scegliere a chi darlo.
    Un altro punto. In tempi molto remoti si decise di fare questa scaletta Mod - SrMod - Admin, che strutturata com'è adesso (per poco, purtroppo), ha il suo senso logico e la sua funzionalità. Ma qui ci torneremo più tardi.
    Bene, sempre secondo la concezione ideale di Helper, quest'ultimo ha anche il compito di aiutare l'utente ad ambientarsi. Non lo potrebbe fare anche un Moderatore? Io vedo Giagiochi farlo, egregiamente aggiungo, eppure è Amministratore.
    Continuando, l'aggiunta di questo ruolo appesantisce veramente di brutto i meccanismi interni della gestione gradi. Sia per il neostaffer, sia per tutto il resto, sapete che palle (passatemi il termine) vederlo fare l'utente con due permessi in più, perché deve essere promosso Moderatore al più presto, magari arronzando anche il proprio lavoro, così può iniziare a fare qualcosa di concreto? Diciamocela tutta, anche un utente può aiutare altri utenti. Anzi, è anche un'occasione in più per esso per farsi notare in modo positivo dallo staff, oltre a partecipare attivamente alla vita del server, poiché la maggior parte del lavoro lo fa lo staff. In sintesi, l'Helper può starsene anche con le mani sulla pancia, perché in più all'utente non fa niente.
    Ora, sono sicura che qualcuno dirà "eh, ma almeno l'Helper ha la possibilità sia di giocare che di moderare". Sentite, scusate i toni, fate pace col cervello, o si aiuta o si gioca. Fare per bene una cosa esclude il fare per bene l'altra. Si aiuta o si gioca?
    Collegandosi al ragionamento precedente, visto che l'Helper alla fine non fa molto in più dell'utente, il che porta alla revisione dei prerequisiti, questo potrebbe giocare anche solo da una settimana, perché tanto poi entra in un periodo di prova, se è adatto si promuove, se è incompetente lo si caccia. Dico bene?
    In conclusione, per questa prima parte:
    - Se qualcuno non è fidato significa che non è adatto ad adempiere il ruolo da staffer, di conseguenza non merita neanche il ruolo da Helper. Se è una persona fidata, potrebbe anche evitare il periodo di prova, diventando direttamente Moderatore. E capite già che si crea un conflitto di interessi non indifferente. "eh ma qll e gia mod pk io sn helper1!!111".
    - Se qualcuno vuole far parte dello staff SERIAMENTE non pensa al giocare, che in quel momento non è la priorità. Ergo, se qualcuno è veramente interessato al ruolo per "amor del server", non ha bisogno di giocare e adempiere il suo ruolo contemporaneamente.

    Detto questo, ecco la seconda e ultima parte di questo discorso. Se sei arrivato a leggere fino a questo punto, hai già la mia stima.
    Ora può nascere un problema. Puoi prendere l'utente best in de world, ma può commettere errori dovuti all'inesperienza o al fatto che non si sia ancora ambientato. Come tutti i problemi, ha una soluzione. La prima, è quella di prendere utenti che hanno già avuto esperienza da Mod, e capite che è uno schifo di soluzione. La seconda, è già meno uno schifo. Ogni Moderatore appena entrato può essere "affidato" a un SrMod/Admin, o comunque un Mod con più esperienza. Mi spiego meglio. Il SrMod ha il compito di "seguire" il nuovo Mod, facendolo ambientare all'interno dello staff, estinguendo i suoi dubbi, aiutandolo col sistema di sanzioni e quant'altro. Quando il Mod avrà preso dimestichezza con i comandi, potrà anche essere smesso di seguire. Questo può anche aiutare ad aumentare i rapporti interni con i membri dello staff stesso.
    Ultimo punto.
    Con l'aggiunta del grado Helper si va ad alterare un meccanismo abbastanza importante.
    Come sapete, i SrMod e talvolta gli Admin gestiscono una modalità, e in alcuni casi ai Mod viene affidata la co-gestione di una modalità. Quindi, aggiungendo il grado Helper si verrebbe a creare una situazione del genere.
    - Helper
    Possiedono il tempmute e il tempban, che pur essendo permessi base li hanno e li esercitano, e già questo entra in contrasto con il termine "Helper", ma quello è un altro discorso..
    - Moderatore
    Possiedono altri comandi, come il ban permanente, e altri che non sto ad elencare, che, pur essendo di gran lunga più rilevanti, sono esattamente gli stessi dell'Helper. Voi direte, sì ma ha anche la gamemode, e io vi dico, "e vabbe pazienza, non può giocare per evitare si givvi roba", si ritorna allo stesso discorso di prima.
    Così si viene a verificare il fatto che c'è una differenza minima tra i primi due gradi dello staff, cosa che non accade con la gestione Mod - SrMod.
    Aspe aspe, non è finita, ultima riga. Visto che prevedo tutto, o quasi, qualcuno potrà venire a scrivermi "Il grado Helper è un grado di prova, il Mod no, quindi in sostanza quando diventa Mod è uno staffer a tutti gli effetti". *Pianto isterico*
    E allora, mi ricollego a TUTTI i ragionamenti fatti precedentemente, per cui il grado Helper diviene superfluo.


    Ringrazio tutti quelli che sono arrivati qui, alla fine, perché ho scritto un papiro che neanche la Costituzione Italiana.
    - Marty
     
    #1
  2. Pirro

    Pirro Developer
    OWNER

    Medaglie:

    Messaggi:
    196
    Mi Piace Ricevuti:
    47
    Durante il sondaggio fatto in sede privata, come ben sai, mi sono schierato contro la riaggiunta di questo fantomatico grado. Non penso di dover aggiungere molto, sennò la comprensione di tutta la documentazione già scritta diventa difficoltsa per staff e Utenti.
    Non voglio tanti gradi in 'sto server, ma democraticamente parlando, non posso andare contro un sondaggio, per quanto secondo me non si sarebbe neanche dovuto tenere.
    Son totalmente d'accordo con ciò che hai argomentato, anche se è in parte la trasposizione dei miei pensieri già espressi in privato.

    Aspetto utenti e staff, mi assumo la totale responsabilità se qualcuno avrà da riempirsi la bocca accusando me e te di favorire la "fuga di informazioni riservate". Queste cose non sono segreti di stato, e questo topic non è una soffiata d'intelligence.

    Buon proseguimento.
     
    #2
  3. zImMarty_

    zImMarty_ Utente attivo

    Medaglie:

    Messaggi:
    58
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Nel caso scappino informazioni di carattere riservato, la colpa è mia, perché anche se tu le dica a me, sarei io quella che le rende pubbliche. Tranquillo, perché in ogni caso non succederà, e anche se dovesse succedere la responsabilità è mia, punto.

    Per quanto riguarda la "soffiata d'intelligence", come ben sai ho espresso pari pari quello che avrei espresso se fossi stata nello staff.

    -Marty
     
    #3
  4. Dani47

    Dani47 Gestore Forum & Towny
    Amministratore

    Medaglie:

    Messaggi:
    392
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Eh già, ma ci fa piacere.

    Allora, io invece del papiro cercherò di spiegarti molto brevemente.
    Sinceramente non ho capito bene se sei pro o contro l'aggiunta del grado Helper, sta di fatto che ha ricevuto la maggioranza dei voti, è stato approvato, e verrà inserito appena possibile.

    E' questo che è sbagliato. Proprio ieri ho fatto presente a pirro che l'helper non dev'essere visto in questo modo, pertanto spiegandone le diverse funzioni in un papiro sul gruppo staff, diciamo che abbiamo preso l'Helper diversamente. L'abbiamo preso come dev'essere preso; cioè come un membro effettivo dello staff.
    D'altronde ho aggiunto:
    "I requisiti che ci eravamo posti per prendere un utente come moderatore sono gli stessi che ci dobbiamo porre per prendere un Helper"
    Che significa?
    Se per prendere un utente come moderatore abbiamo deciso che deve avere almeno 3 requisiti, anche quando lo prenderemo come Helper deve averne 3, non so se sono stato chiaro.

    Dici male, i prerequisiti come ho detto nel rigo precedente saranno gli stessi, e diventare Helper NON E' PER NIENTE UN PERIODO DI PROVA.

    Ovviamente. Sarà così.

    Il grado Helper non è stato reinserito esclusivamente per permettere all'utente di avere un distacco più leggero dal gioco, ma ci sono una miriade di altri motivi organizzativi, che non sto qui ad elencare. Fidati, il grado Helper fa comodo.

    Beh, ci dobbiamo attaccare pure alle parole? Solo perchè Helper in inglese significa aiutante dobbiamo permettergli solo di aiutare? Dai su, non prendiamoci in giro.

    Non è solo di ban permanente che si parla, non sono per niente gli stessi.

    Ti sbagli anche qui

    Sinceramente a voi utenti non fa la differenza un grado in più, invece allo staff aiuta, perchè non dovremmo permetterci di fare qualcosa che a voi utenti non dovrebbe interessare?

    Questa era la mia opinione. All'inizio ho scritto che dovevo essere breve, vabbè.
    Lascio la discussione aperta per ulteriori commenti.
     
    #4
  5. Command

    Command Utente

    Medaglie:

    Messaggi:
    21
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Hm.. secondo me un grado Helper potrebbe starci, a patto che non abbia comandi/permessi in più vari.
    Ovviamente parlo di fly, mute permanente, ban/tempban vari, un tempmute potrebbe anche starci.
    Un Helper, nella mia visione, dovrebbe dare un occhio alla chat, aiutare i player, ed in caso di "emergenze" (hackusation/molte persone in chat che fanno casino/simili) chiamare un grado più alto come un Moderatore/Admin. Si possono vedere come sentinelle secondo me.
     
    #5
  6. zImMarty_

    zImMarty_ Utente attivo

    Medaglie:

    Messaggi:
    58
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    E qui si crea uno dei problemi che ho argomentato nel topic, dall'Helper al Mod di concreto non cambia niente, visto che al Mod non sempre viene affidata la co-gestione di una modalità
    Com'era la gestione interna senza l'Helper, era perfetta. Non c'era bisogno di modificare niente. In questo momento, e penso sia evidente, lo staff è l'ultimo dei pensieri. Agli utenti non frega un ciufolo se ci sia il grado Helper o meno. Gli utenti vogliono novità. Non un grado in più o un grado in meno. E visto che prima era una gestione perfetta, non c'era alcun bisogno di toccare niente.
    Ci sta come ragionamento, ma cos'è che un Mod non può fare?
     
    #6
  7. Command

    Command Utente

    Medaglie:

    Messaggi:
    21
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Il Mod può farlo, ma perchè dovrebbe? Se ci sono 10/11 player (esagerando proprio) che insultano e 2-3 che hanno bisogno di aiuto, a chi pensa il Moderatore per prima?
     
    #7
  8. zImMarty_

    zImMarty_ Utente attivo

    Medaglie:

    Messaggi:
    58
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Questo ragionamento vale se esista un solo Moderatore. In primo luogo, il Moderatore non è uno solo, in secondo luogo esistono anche i SrMod, in terzo luogo esiste la suddivisione dei compiti. Può anche capitare una situazione del genere e un solo Mod online, senza il grado Helper, ma può capitare la stessa cosa con il grado Helper presente.
     
    #8
  9. Dani47

    Dani47 Gestore Forum & Towny
    Amministratore

    Medaglie:

    Messaggi:
    392
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Per me personalmente era difficile gestire. Ora ho un quadro più ampio e posso distribuire i permessi. Tu NON SAI cosa stava succedendo per alcuni moderatori.
     
    #9
  10. Sasha_83

    Sasha_83 Moderatore
    Moderatore

    Medaglie:

    Messaggi:
    26
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Io ho cominciato da (Support) ve lo ricordate? E credo che ci siano stati altri gradi che non ricordo. Il mio e stato un percorso veramente lungo per arrivare a essere (MOD). Ora per rispondere dico che sono d'accordo con te, il tempmute basta e avanza, per i BAN ci sono i (MOD, SrMod, Admin). A tutti piacerebbe entrare nello staff e avere permessi da capogiro, ma non funziona così, e poi finiamola di dire che l'helper è un grado di prova, quindi anche io sono un grado di prova considerato che un giorno dovrò essere SrMod e così via dicendo..... Quando un utente diventa helper ciò significa che tutto lo staff è d'accordo ed ha (FIDUCIA) nel nuovo membro... Stessa cosa con il moderatore, entrare e partire già da MOD non cambia nulla. Io nel periodo da Helper ho imparato molte cose, cose, che se sarei entrato da moderatore non avrei mai imparato, forse avrei continuato a giocare con tutti quei bei permessi che da utente sognavo. Per chiudere qui, io approvo l'helper.
     
    #10
  11. zImMarty_

    zImMarty_ Utente attivo

    Medaglie:

    Messaggi:
    58
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    A tal punto imparate a selezionare meglio lo staff. Io me ne lavo le mani.
    Il ragionamento non è questo, presta più attenzione.
     
    #11
  12. Sasha_83

    Sasha_83 Moderatore
    Moderatore

    Medaglie:

    Messaggi:
    26
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Si considera l'helper un grado di prova, ma non è così. Quando entri nello staff, sei STAFF, poi sta a te "HELPER" farti strada, guardare, imparare, o a chiedere informazioni su dubbi, o cose che non hai capito ai gradi più grandi. (mod, admin etc..)
     
    #12
  13. Pirro

    Pirro Developer
    OWNER

    Medaglie:

    Messaggi:
    196
    Mi Piace Ricevuti:
    47
    Purtroppo per alcune circostanze prima dell'apertura, c'è stato quest'avvenimento. Che non accadrà più. Lasciam perdere il lavarsene le mani, e cerchiamo di mantenere toni pacifici.
     
    #13
  14. Devixad

    Devixad Utente

    Medaglie:

    Messaggi:
    39
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Uno staff, di norma, è composto da Moderatori e Admin.
    Partendo dal presupposto che il fine principale di questo gruppo è quello di fare in modo che il server possa andare avanti sotto l'aspetto della novità e dell'attrazione, i moderatori si occupano della "moderazione".
    Adesso, io penso che ogni persona vada presa singolarmente, perché ci sono molti aspetti che cambiano in ogni individuo, chi vuole più giocare anziché controllare il gameplay e viceversa.
    Si parte dal presupposto che il mod abbia fiducia dagli altri membri dello staff, pertanto non capisco perché non ci possa essere una discussione decisionale sul modo d'operato di ogni singolo moderatore, se mod A preferisce giocare perché non dare permessi che possano stare in sintonia col suo operandis?, perché c'è questa esigenza di creare ulteriori ruoli che non fanno altro che creare competività in un luogo ove dovrebbe esserci spirito di gruppo?.
    C'è il s.mod, un grado che da quanto ho capito ha il controllo dei log e di gestione modalità quando basterebbe dare un permesso in più a quel singolo moderatore che ha dato disponibilità, ancor meglio se c'è una discussione tra lo staff per decidere sul da farsi.
    Ora l'helper, oltre ad essere un ruolo di aiutante (come espresso da Command) e non da staff, è un'aggiunta evitabile se si prendesse in maniera più elastica ed individuale i permessi del moderatore.
     
    #14
  15. Dani47

    Dani47 Gestore Forum & Towny
    Amministratore

    Medaglie:

    Messaggi:
    392
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Secondo quale norma?

    Il nostro intento non è quello di creare competitività. Piuttosto, avere moderatori con permessi differrenti provoca solo confusione.
     
    #15
  16. zImMarty_

    zImMarty_ Utente attivo

    Medaglie:

    Messaggi:
    58
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Non era in tono aggressivo, almeno chi entra ed esce dallo staff non è problema mio, se non sapete selezionare lo staff con criterio è un problema vostro che non si risolve di certo aggiungendo e togliendo gradi.
    Qualsiasi sia il vostro intento, la situazione potrebbe degenerare in qualsiasi modo e momento. Per questo bisogna selezionare e valutare singolarmente ogni utente, come dice Devi.
     
    #16
  17. Dani47

    Dani47 Gestore Forum & Towny
    Amministratore

    Medaglie:

    Messaggi:
    392
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Certo, su questo sono d'accordo. E cerchiamo di farlo.
     
    #17
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.